Albania

L'ex presidente albanese Sali Berisha espulso dal suo partito

SDA

10.9.2021 - 11:12

In Albania il leader storico e fondatore del centrodestra Sali Berisha è stato espulso dal gruppo parlamentare del suo Partito democratico.
In Albania il leader storico e fondatore del centrodestra Sali Berisha è stato espulso dal gruppo parlamentare del suo Partito democratico.
Keystone

In Albania il leader storico e fondatore del centrodestra – attualmente all'opposizione – Sali Berisha è stato espulso dal gruppo parlamentare del suo Partito democratico (PD).

SDA

10.9.2021 - 11:12

Lo ha annunciato l'uomo che guida il partito dal 2013, Lulzim Basha, spiegando che la decisione è stata presa dopo che lo scorso maggio il Dipartimento di Stato americano vietò l'ingresso negli USA a Berisha e alla sua famiglia, accusando il politico albanese di essere «coinvolto in atti di corruzione che hanno minato la democrazia in Albania».

Basha ha fatto sapere di essere stato costretto a prendere questa decisione «per tutelare gli interessi dei democratici e del Partito democratico e per evitare che questa questione venga usata contro di noi».

Poche settimane fa l'ambasciatore statunitense a Tirana Yuri Kim ha pubblicamente chiesto al PD di prendersi le distanze da Berisha. Deluso da Basha, la cui ascesa politica è stata da lui sponsorizzata, Berisha ha reagito dichiarando che «si tratta di una decisione che annienterà l'opposizione. Basha avrebbe dovuto pensarci meglio».

SDA