Primo budget

Manovra da 6000 miliardi per reinventare l'economia statunitense

SDA

28.5.2021 - 21:10

Primo budget da 6000 miliardi per il presidente Usa Joe Biden (foto d'archivio)
Keystone

Joe Biden ha presentato formalmente il suo primo budget, una manovra senza precedenti dalla seconda guerra mondiale, da 6000 miliardi di dollari, di cui 2300 per le infrastrutture, 1800 per le famiglie ed altri 1500 per finanziarie le varie agenzie federali.

SDA

28.5.2021 - 21:10

L'ambizione è quella di «reinventare» l'economia americana rendendola più competitiva, a costo di far aumentare il debito pubblico a livelli record. «Non possiamo ritornare semplicemente a come erano prima le cose, dobbiamo cogliere il momento per reimmaginare e ricostruire l'economia americana», ha detto.

Contrariamente al suo predecessore Donald Trump, il presidente Usa intende aumentare in modo considerevole gli investimenti per le infrastrutture, il welfare (in particolare quello per l'infanzia) e la lotta al cambiamento climatico, finanziandoli con un aumento delle tasse per le grandi società e gli americani più ricchi.

Al centro della manovra il rilancio della middle class. Aumenterà anche il budget per la difesa, ma di poco. Secondo le previsioni della Casa Bianca, la disoccupazione scenderà al 4,7% entro la fine dell'anno, al 4,1% nel 2022 e al 3,8% nel 2023. Poi, dovrebbe rimanere al 3,8% per i successivi sette anni.

SDA