Bielorussia

Bielorussia: la ragazza russa in carcere a Minsk

SDA

24.5.2021 - 16:42

Sarebbe in carcere a Minsk la giovane russa arrestata ieri assieme al giornalista e dissidente bielorusso Roman Protasevich dopo che un aereo di Ryanair è stato costretto dalle autorità bielorusse ad atterrare a Minsk.
Sarebbe in carcere a Minsk la giovane russa arrestata ieri assieme al giornalista e dissidente bielorusso Roman Protasevich dopo che un aereo di Ryanair è stato costretto dalle autorità bielorusse ad atterrare a Minsk.
Keystone

Sarebbe in carcere a Minsk la giovane russa arrestata ieri assieme al giornalista e dissidente bielorusso Roman Protasevich dopo che un aereo civile in volo da Atene a Vilnius è stato costretto dalle autorità bielorusse ad atterrare a Minsk.

SDA

24.5.2021 - 16:42

Lo riporta la BBC in russo citando la madre della ragazza, secondo la quale la giovane, 23 anni, sarebbe riuscita a scriverle solo la parola «mamma» su WhatsApp prima che si interrompessero i contatti.

«Abbiamo saputo da Instagram – dice la madre – che il volo da Atene a Vilnius è atterrato. Loro erano in vacanza. Un tipico viaggio col fidanzato, senza impegni. Noi viviamo nella città di Lida, abbiamo saputo che l'aereo ha cambiato rotta mentre era sopra Lida. Per arrivare a Vilnius mancavano una manciata di minuti».

Intanto il ministero degli Esteri tedesco ha annunciato di aver convocato l'ambasciatore bielorusso a Berlino in merito alla vicenda del volo di linea dirottato ieri e costretto ad atterrare a Minsk.

«Le spiegazioni avute fin qui del governo bielorusso per l'atterraggio forzato di un aereo Ryanair a Minsk sono assurde e non credibili»: lo ha dichiarato il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas annunciando in una nota la convocazione dell'ambasciatore bielorusso Denis Sidorenko al ministero degli Esteri.

«Abbiamo bisogno di chiarezza» sulla vicenda di Raman Pratasevich e della sua fidanzata «che devono essere immediatamente liberati». Stasera il sottosegretario agli Esteri Miguel Berger incontrerà l'ambasciatore bielorusso al ministero a Berlino. «Questo attacco non può rimanere senza conseguenze», ha aggiunto Maas.

Stamane era inoltre stato bloccato temporaneamente il volo Lufthansa Minsk-Francoforte. A sospendere l'imbarco era stata una presunta «minaccia terroristica» giunta alla mail dell'aeroporto, aveva fatto sapere il servizio stampa dello scalo di Minsk.

Dopo l'intercettazione e l'atterraggio forzato ieri dell'aereo di linea di Ryanair, la compagnia aerea scandinava SAS ha annuncaito che i suoi voli eviteranno lo spazio aereo della Bielorussia.

SDA