Guerra in Medio Oriente Blinken è arrivato in Israele, è la terza visita dal 7 ottobre

SDA

3.11.2023 - 08:48

Antony Blinken al suo arrivo all'aeroporto di Tel Aviv.
Antony Blinken al suo arrivo all'aeroporto di Tel Aviv.
Keystone

Il Segretario di Stato americano, Antony Blinken, è arrivato oggi in Israele per il suo previsto incontro con il premier Benyamin Netanyahu: lo riporta un corrispondente dell'agenzia di stampa Afp che viaggiava con lui.

3.11.2023 - 08:48

Per Blinken si tratta della terza visita in Israele da quando è iniziata la guerra a Gaza il 7 ottobre scorso.

La sua visita – ha riferito la radio pubblica israeliana Kan – durerà solo quattro ore, durante le quali il Segretario di Stato Usa incontrerà Netanyahu a quattrocchi. Blinken parteciperà poi ad una seduta del Gabinetto ristretto di guerra di Israele.

In programma anche incontri con il capo dello Stato, Isaac Herzog, e con il leader dell'opposizione centrista, Yair Lapid.

Usa insistono su «pausa umanitaria»

L'emittente ha appreso da fonti ufficiali che gli Stati Uniti insistono con Israele affinché accetti una ''pausa umanitaria'' nei combattimenti, cosa che a loro parere potrebbe giovare inoltre ai contatti per la liberazione di ostaggi.

Gli Stati Uniti intendono discutere inoltre con i dirigenti israeliani la visione del ''giorno dopo'' a Gaza, una volta che Hamas fosse stato sconfitto sul terreno. L'intenzione di Blinken, ha affermato l'emittente, è sondare il terreno con i dirigenti israeliani per comprendere quali siano le loro intenzioni.

SDA