Bolivia

Il leader dell'oppositore Camacho arrestato per terrorismo

SDA

29.12.2022 - 07:06

I disordini che portarono alla caduta del presidente Morales.
I disordini che portarono alla caduta del presidente Morales.
Keystone

Il principale leader dell'opposizione in Bolivia e governatore della provincia di Santa Cruz, il conservatore Luis Camacho, è stato arrestato ieri.

SDA

29.12.2022 - 07:06

L'arresto è avvenuto nell'ambito del processo «Golpe I» che indaga sulle vicende che portarono alle dimissioni forzate dell'ex presidente, Evo Morales, a novembre del 2019.

L'informazione è stata confermata dal ministro dell'Interno, Eduardo del Castillo, attraverso un messaggio sul suo profilo Twitter. «Informiamo il popolo boliviano che la Polizia ha dato compimento all'ordine d'arresti nei confronti del signor Luis Camacho», ha scritto del Castillo.

Il governatore di Santa Cruz, sarebbe accusato di terrorismo e cospirazione per aver istigato i disordini e l'ammutinamento dei vertici delle forze armate e della polizia che derivarono poi nelle dimissioni di Morale e nell'insediamento del governo ad interim di Jeanine Anez (2019-2020).

Sostenitori del leader oppositore denunciano che Camacho è stato «sequestrato» con un'operazione illegale della Polizia e ritengono il governo «responsabile della sua sicurezza e incolumità».

SDA