Afghanistan

Borrell: «Dobbiamo parlare con i Talebani, hanno vinto loro»

SDA

17.8.2021 - 18:59

Josep Borrell ha espresso la volontà dell'UE di avere un dialogo con i Talebani
Keystone

«Dovremo metterci in contatto con le autorità a Kabul, chiunque ci sia, i Talebani hanno vinto la guerra quindi dobbiamo parlarci, per discutere ed evitare un disastro migratorio e una crisi umanitaria», oltre che «evitare che torni il terrorismo».

SDA

17.8.2021 - 18:59

Lo ha detto l'alto rappresentante della politica estera dell'Unione Europea, Josep Borrell, al termine del Consiglio affari esteri.

«Non è questione di riconoscimento ma di avere a che fare con loro. Se vogliamo che i 400 del nostro staff locale raggiungano l'aeroporto dobbiamo parlare con i Talebani, altrimenti diventa difficile per loro arrivare in aeroporto», ha dichiarato Borrell. «Quindi dobbiamo confrontarci ma dobbiamo restare vigili sul rispetto degli impegni internazionali così come hanno fatto i governi afghani degli ultimi 15 anni», ha aggiunto.

Intanto, il portavoce del talebani ha assicurato durante una conferenza stampa a Kabul che l'Afghanistan non sarà più un centro per la coltivazione del papavero da oppio o per il business della droga. Aggiungendo che il nuovo governo avrà bisogno del sostegno internazionale per promuovere un'alternativa alla coltivazione del papavero.

E rispondendo a una domanda sul rischio che l'Afghanistan dia asilo a foreign fighters o ai terroristi di al Qaida, il portavoce Mujahid ha detto: «Il suolo afghano non sarà utilizzato contro nessuno, possiamo assicurarlo».

SDA