Proteste per la morte di Floyd, Pentagono contrario all'uso dell'esercito

ATS

3.6.2020 - 17:04

Il segretario della difesa americano, Mark Esper
Source: KEYSTONE/AP/ALEX BRANDON

Il capo del Pentagono Mark Esper ha detto di essere contrario a usare l'Insurection Act cui Donald Trump ha minacciato di ricorrere per fermare le proteste contro la morte di George Floyd. La legge consente di impiegare l'esercito contro le rivolte interne.

Esper ha spiegato in una conferenza stampa che è molto difficile tenere l'esercito fuori della politica mentre si avvicinano le elezioni ma che quello resta il suo obiettivo.

Il capo del Pentagono ha quindi precisato che lunedì sera la guardia nazionale non ha usato lacrimogeni e proiettili di gomma per sgomberare i manifestanti dall'area antistante la Casa Bianca, lasciando intendere che a usarli sono stati altre forze di polizia.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page