Caso Bezos, la talpa sarebbe il fratello dell'amante

11.2.2019 - 17:57, ATS

Il Ceo di Amazon Jeff Bezos.
Source: KEYSTONE/FR170079 AP/CLIFF OWEN

La talpa che ha fornito i messaggi intimi tra il Ceo di Amazon Jeff Bezos e Lauren Sanchez al tabloid «National Enquirer» sarebbe il fratello di lei, Michael Sanchez.

Lo hanno rivelato al «The Daily Beast» diverse fonti interne all'American Media (Ami), la società proprietaria del magazine che ha fatto lo scoop. L'Ami ha rifiutato di rivelare l'identità della fonte che ha passato gli sms, spiegando tuttavia che si tratta di una persona «ben nota sia a Bezos che a Sanchez».

«La storia è stata data al «National Enquirer» da una fonte affidabile che aveva fornito informazioni per sette anni prima di questa rivelazione», ha detto l'avvocato della società, Elkan Abramowitz, ad Abc News.

Michael Sanchez è stato il principale sospettato da quando è scoppiato lo scandalo, in parte a causa del suo sostegno al presidente Donald Trump e dei legami con consiglieri del tycoon, tra cui Roger Stone.

Tornare alla home page

Altri articoli