Catalogna: giudice vieta partecipazione voto a deputati detenuti

ATS

12.1.2018 - 16:19

Oriol Junqueras
SDA

Il tribunale supremo spagnolo ha vietato che i leader indipendentisti catalani detenuti per 'ribellione' Oriol Junqueras, Joaquim Forn e Jordi Sanchez, possano uscire dal carcere per partecipare alla sessione costitutiva del nuovo parlamento di Barcellona.

I tre parlamentari - 'ostaggi' o 'detenuti politici' secondo il campo indipendentista - potranno delegare il voto. Il tribunale ha giustificato il rifiuto con il "rischio di disordini".

Tornare alla home page

ATS