Corea del Nord: Seul, lanciato «proiettile non identificato»

pl

5.1.2022 - 16:57

Anche nel nuovo anno Pyongyang prosegue con i suoi test balistici.
Keystone

La Corea del Nord ha lanciato in mare un «proiettile non identificato». Lo hanno reso noto i militari della Corea del Sud. Si tratta del primo test del genere effettuato da Pyongyang nel nuovo anno.

pl

5.1.2022 - 16:57

Il proiettile è stato sparato nel mare a est della penisola, hanno dichiarato i capi di Stato Maggiore di Seul in una nota, senza fornire ulteriori dettagli.

Nel 2021 la Corea del Nord ha affermato di aver testato con successo un nuovo tipo di missile balistico lanciato da un sottomarino, un missile da crociera a lungo raggio, un'arma lanciata e una testata ipersonica.

Questo nuovo test arriva dopo che Pyongyang non ha risposto all'offerta di Washington di incontrare i funzionari statunitensi per negoziati. In un importante incontro del partito di governo la scorsa settimana, il leader nordcoreano Kim Jong-un ha affermato la sua volontà di rafforzare le capacità militari del suo paese, che è ancora sotto sanzioni internazionali.

Le trattative con gli Stati Uniti sono in stallo dopo il fallimento, nel 2019, dell'incontro tra Kim e l'allora presidente americano Donald Trump. Da quando Joe Biden è entrato in carica un anno fa, gli Stati Uniti hanno ripetutamente dichiarato la propria disponibilità a incontrare i funzionari nordcoreani, ma Pyongyang ha finora rifiutato l'offerta.

«Questo lancio viola diverse risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell'Onu e rappresenta una minaccia per i vicini della Corea del Nord e la comunità interazionale», ha detto oggi un portavoce del Dipartimento di stato americano ribadendo che «noi restiamo impegnati ad un approccio diplomatico verso la Corea del Nord e la invitiamo ad avviare il dialogo».

pl