Corea Nord: Ue aggiunge 17 individui a lista sanzioni

ATS

22.1.2018 - 13:34

L'Ue ha aggiunto 17 individui alla 'lista nera' delle sanzioni contro la Corea del Nord che prevedono il congelamento dei beni e il divieto di viaggio.

Questa lista di nomi è aggiuntiva rispetto a quella Onu e la completa. Lo hanno deciso i ministri dei 28 al Consiglio esteri.

Le 17 persone sono state identificate in seguito al loro coinvolgimento in attività commerciali illegali e mirante a facilitare l'aggiramento delle sanzioni Onu, anche dall'estero. In questo modo salgono così a 58 gli individui e a 10 le entità colpite da sanzioni Ue, che si aggiungono alla lista di 79 persone e 54 entità stilata dall'Onu.

L'obiettivo è mantenere la pressione su Pyongyang dopo i suoi test balistici nucleari, in flagrante violazione delle risoluzioni del Consiglio di sicurezza Onu.

Tornare alla home page

ATS