Australia, migliaia in piazza contro i vaccini

SDA

20.11.2021 - 11:23

Alcuni dei manifestanti che hanno affollato le strade di Melbourne.
Keystone

Migliaia di persone sono scese in piazza oggi, sabato, nelle principali città australiane per protestare contro la vaccinazione anti Covid.

SDA

20.11.2021 - 11:23

Nel Paese quasi l'85% degli adulti (oltre 16 anni) sono pienamente vaccinati e alcuni Stati e territori hanno imposto l'obbligo del vaccino per determinate categorie professionali.

A Melbourne, nello Stato di Vittoria, diverse migliaia di persone hanno chiesto l'incarcerazione del primo ministro dello Stato, Daniel Andrews, e hanno manifestato contro un disegno di legge che prevede più poteri al governo locale per combattere la pandemia.

Contrariamente alle precedenti proteste, non sono stati segnalati scontri con la polizia. Secondo la polizia, nella sola Sydney si sono mobilitati fino a 10'000 manifestanti. Allo stesso tempo, a Melbourne si è tenuta una contromanifestazione – una delle prime dall'inizio della pandemia – di persone a favore del vaccino.

SDA