Via libera del Senato statunitense a un piano da 1900 miliardi per la lotta al Covid

SDA

5.2.2021 - 15:21

La vicepresidente degli Usa Kamala Harris, sulla poltrona della presidenza del Senato, ha fatto pendere la bilancia in favore del piano da 1900 miliardi di dollari.
Keystone

Al termine di una maratona di 15 ore, il Senato statunitense ha votato a favore di una risoluzione procedurale che consente ai democratici di approvare anche senza il sostegno dei repubblicani il piano di aiuti nella crisi del Covid-19 da 1900 miliardi di dollari.

Il progetto, che al cambio attuale in franchi vale 1713 miliardi, è sostenuto dal presidente Joe Biden.

Decisiva la vicepresidente Kamala Harris e presidente del Senato, che ha usato per la prima volta il suo voto per far pendere la bilancia dalla parte dei democratici (51 a 50).

Ora la risoluzione passa alla Camera, anch'essa controllata dal partito democratico. Successivamente le commissioni del Congresso si metteranno al lavoro per varare il pacchetto di aiuti.

Tornare alla home page

SDA