Covid

È allarme in Lombardia, ma resta bianca

SDA

23.12.2021 - 18:18

In fila davanti a una farmacia di Milano per fare il test
In fila davanti a una farmacia di Milano per fare il test
Keystone

La Regione Lombardia resta in zona bianca nonostante l'aumento vertiginoso dei contagi. Alcuni dati appaiono allarmanti: tanti decessi (45) e 12.913 nuovi casi in un giorno, record assoluto in Lombardia dall'inizio della pandemia.

SDA

23.12.2021 - 18:18

Tuttavia, resta sotto controllo la situazione ospedaliera: i ricoverati nei reparti ordinari sono 1.408 (+56 rispetto a ieri), con una percentuale di occupazione di posti letto pari al 13,8%. Sono 162, invece (due in meno di ieri), i ricoverati in terapia intensiva, con un'occupazione dei posti letto del 10,6%.

A preoccupare è la diffusione della variante Omicron (molto più contagiosa) che riguarda il 40% dei nuovi positivi al covid in Lombardia. Ma anche qui c'è un rovescio della medaglia positivo: al momento i ricoverati con questa variante sono solo 6, nessuno dei quali in terapia intensiva, pari al 2%.

Altro elemento di preoccupazione è «la situazione dei tamponi e il malfunzionamento dei sistemi informatici». Lo ha detto il presidente dell'Ordine dei Medici Roberto Carlo Rossi, denunciando «una situazione ingestibile, che si nota dalle lunghe file davanti alle farmacie. Questo malfunzionamento non solo crea grandi difficoltà ai medici, di tempo e di risorse, ma li rende anche 'colpevoli' di fronte ai pazienti, aumentando ulteriormente il contenzioso medico-paziente».

Tra gli argini alla seconda ondata predisposti dalla Regione, il rafforzamento della sorveglianza del personale sanitario in ambito ospedaliero e socio-sanitario, con l'aumento della frequenza dei test di monitoraggio: ogni 7 giorni per il personale a diretto contatto con pazienti immunosoppressi e ogni 14 giorni per tutti gli altri.

Infine, dopo che diversi componenti del coro di voci bianche del teatro alla Scala sono risultati positivi al Covid, il teatro ha deciso di cancellare uno spettacolo per bambini in programma oggi alle 18.

SDA