Covid: Francia pensa a un obbligo temporaneo al telelavoro

SDA

25.11.2020 - 10:20

La Francia pensa al telelavoro obbligatorio
SDA

La Francia pensa al telelavoro obbligatorio per qualche giorno a settimana.

Secondo quanto riferito oggi dal presidente dell'associazione degli imprenditori Medef, Geoffroy Roux de Bézieux, governo e parti sociali hanno avviato una riflessione per rendere il telelavoro obbligatorio nei primi mesi del 2021.

Lunedì sera, il primo ministro, Jean Castex, «ci ha chiesto di riflettere ad una seconda fase di telelavoro per inizio anno che non sia 100% telelavoro come oggi ma che non sia nemmeno un ritorno allo stadio precedente». La soluzione, ha aggiunto, potrebbe essere del tipo «qualche giorno a settimana obbligatorio, ma non il 100%».

De Bézieux ha precisato che un tale dispositivo sarebbe applicabile «per qualche mese», il tempo che passi la pandemia da coronavirus.

Tornare alla home page

SDA