Germania

In Germania via libera al vaccino per i ragazzi di 12-17 anni e alla terza dose per gruppi «a rischio»

SDA

2.8.2021 - 19:08

Il ministro della salute tedesco Jens Spahn (foto d'archivio)
Il ministro della salute tedesco Jens Spahn (foto d'archivio)
Keystone

Oltre al via libera alla terza dose di vaccino contro Covid-19 per i gruppi «a rischio», i ministri della Salute dei 16 Laender tedeschi hanno deciso all'unanimità di estendere l'offerta di vaccinazione anti-Covid a tutti i ragazzi dai 12 ai 17 anni.

SDA

2.8.2021 - 19:08

«Chiunque voglia può essere vaccinato in estate. Abbiamo abbastanza vaccino per tutte le fasce d'età», ha detto il ministro della Salute Jens Spahn in riferimento ai ragazzi dai 12 ai 17 anni che decidono di essere vaccinati dopo aver ricevuto i chiarimenti e le spiegazioni del medico.

Finora la commissione vaccinale centrale non ha consigliato la vaccinazione dei ragazzi in questa fascia di età per mancanza di dati sperimentali necessari ad una valutazione corretta. Al momento la vaccinazione è consigliata dalla stessa commissione solo ai ragazzi che soffrono di patologie pregresse.

SDA