Covid

Covid: Israele niente più Paesi rossi, riapre anche a Svizzera

SDA

6.1.2022 - 15:32

Dalla mezzanotte non ci saranno più limitazioni in entrata in Israele: eliminata la lista rossa dei paesi ad alto rischio Covid.
Dalla mezzanotte non ci saranno più limitazioni in entrata in Israele: eliminata la lista rossa dei paesi ad alto rischio Covid.
Keystone

«Dalla mezzanotte di oggi per quanto ci riguarda non ci sono più 'Paesi rossi' «: lo ha annunciato ai media locali il direttore del ministero della sanità israeliano Nachman Ash. Il cambiamento interessa anche la Svizzera, che finora figurava in questa lista.

SDA

6.1.2022 - 15:32

«Il tasso R di contagio – ha spiegato – è giunto a 2. Ieri abbiamo avuto 16 mila contagi, fra tre giorni saranno 30 mila, fra una settimana 50 mila», ha precisato Ash.

In questa situazione la categoria dei 'Paesi rossi' – categoria che vieta i viaggi da e per Israele – viene dunque rimossa dal suo ministero, che tuttavia consiglia ancora agli israeliani di recarsi all'estero il meno possibile.

Finora sulla lista figuravano ancora oltre alla Svzzera gli Stati Uniti, il Regno Unito, gli Emirati Arabi Uniti, l'Etiopia, la Tanzania, il Messico e la Turchia.

SDA