Covid: omaggio alle vittime, Draghi posa una corona d'alloro al cimitero Bergamo

SDA

18.3.2021 - 12:18

Il premier italiano Mario Draghi ha celebrato la prima giornata nazionale delle vittime del Covid nella città più colpita dalla prima ondata: Bergamo.
Keystone

Il premier italiano Mario Draghi ha posato una corona d'alloro sulla stele dedicata alle vittime del Covid al cimitero monumentale di Bergamo, mentre veniva letta la poesia di Ernesto Olivero che è scolpita sulla stele.

SDA

18.3.2021 - 12:18

Draghi ha infatti deciso di celebrare la prima giornata nazionale delle vittime del Covid nella città più colpita dalla prima ondata, con oltre 3400 vittime ufficiali per coronavirus anche se quelle stimate sono circa 6000.

«Vorrei che mi sentiste vicino, nella tristezza e nella speranza. Lo Stato c'è e ci sarà», ha dichiarato Draghi. Non possiamo abbracciarci ma questo è il giorno in cui dobbiamo sentirci tutti più uniti», ha aggiunto.

SDA