Jet russo danneggiato a terra da razzi Grad

ATS

3.5.2019 - 12:45

Un velivolo alla base aerea di Hmeimim (foto d'archivio)
Source: KEYSTONE/EPA/SERGEI CHIRIKOV

Un velivolo militare russo è stato danneggiato in Siria mentre era a terra sulla pista della base aerea di Hmeimim, sulla costa mediterranea, in seguito a lancio di razzi Grad sparati da miliziani qaidisti dalla vicina regione di Idlib sotto controllo turco.

Lo riferiscono fonti sul terreno vicino alla base russa nella regione di Latakia.

Non è possibile verificare in maniera indipendente l'informazione, che giunge 48 ore dopo l'annuncio dell'ala siriana di al Qaida di aver lanciato i razzi in direzione di Hmeimim, da cui partono i jet russi impegnati da giorni e anche oggi nel bombardamento di località a Idlib.

Tornare alla home page

ATS