Erdogan lancia appello a boicottare Francia

ATS

26.10.2020 - 14:04

La tensione fra Turchia e Francia è sempre più alta.
Source: KEYSTONE/AP/Emrah Gurel

«Faccio un appello alla nazione: non comprate più prodotti francesi». Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha lanciato oggi un invito al boicottaggio, dopo il nuovo duro scontro dei giorni scorsi con Emmanuel Macron.

L'appello del leader di Ankara giunge nel pieno delle tensioni con Parigi sul trattamento dei musulmani in Francia e le vignette su Maometto pubblicate da Charlie Hebdo, dopo gli scontri delle scorse settimane sul Mediterraneo orientale.

Erdogan ha ricordato che «in Francia alcuni dicono di non comprare più i prodotti turchi», invitando i suoi connazionali ad agire con reciprocità. In un discorso al palazzo presidenziale di Ankara, il presidente turco ha quindi ripetuto di ritenere che Macron avrebbe bisogno di un «controllo della salute mentale», usando un'espressione che aveva indotto Parigi a richiamare il suo ambasciatore per consultazioni. Secondo Erdogan, inoltre, «l'islamofobia si sta diffondendo come una piaga nei Paesi europei» e occorre un intervento urgente dei loro leader al riguardo.

Tornare alla home page

ATS