Francia: sondaggio, Macron perde terreno

SDA

12.1.2022 - 10:25

In Francia, Valérie Pecresse (nell'immagine d'archivio dell'8 gennaio, rappresentante della destra moderata) in un ipotetico ballottaggio con il presidente uscente Emmanuel Macron lo costringerebbe al ballottaggio.
Keystone

Il presidente francese Emmanuel Macron (La République en marche, di centro) perde terreno contro Valérie Pécresse (Les Républicains, destra moderata) e Marine Le Pen (Rassemblement National, estrema destra) al primo turno delle presidenziali.

SDA

12.1.2022 - 10:25

Al ballottaggio sarebbe testa a testa con la candidata dei Républicains, rivela un nuovo sondaggio dell'istituto Elabe per l'emittente BFM-TV.

Il presidente uscente vede un calo di circa 3 punti nelle intenzioni di voto dopo le recenti polemiche sui no vax, ed è ormai al 22,5%-23%. Le candidate Le Pen e Pécresse sono alla pari al 17%, con Eric Zemmour, polemista di estrema destra, al 13%.

Al ballottaggio, Macron non gode più di un distacco rassicurante: nell'ipotesi in cui dovesse affrontare Pécresse, si troverebbe alla pari, 50% contro 50%.

SDA