Estremismo La Germania mette al bando un gruppuscolo neonazista

SDA

19.9.2023 - 09:19

Al bando in Germania gruppo neonazista
Al bando in Germania gruppo neonazista
Keystone

Il ministero dell'Interno tedesco ha bandito un importante gruppuscolo neonazista emanazione di un'organizzazione statunitense, gli «Hammerskins Deutschland», e la sua sotto-organizzazione «Crew 38».

19.9.2023 - 09:19

Lo annuncia il dicastero sul proprio sito segnalando che la polizia ha perquisito le abitazioni di 28 componenti dell'associazione in dieci regioni tedesche e che si tratta del «20/o bando di un'associazione estremista di destra da parte del Ministero federale dell'Interno».

«È un duro colpo contro l'estremismo di destra organizzato. Con questo divieto, poniamo fine alle attività disumane di un'organizzazione neonazista attiva a livello internazionale in Germania» e «lanciamo un chiaro segnale contro il razzismo e l'antisemitismo», ha dichiarato nella nota la ministra dell'Interno, Nancy Faeser.

«L'estremismo di destra rimane la più grande minaccia estremista alla nostra democrazia. Per questo motivo continuiamo ad agire con decisione per smantellare le strutture estremiste di destra», ha aggiunto la ministra rivelando che in questa operazione «abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri partner americani».

«Gli 'Hammerskins Germany' sono infatti un'emanazione della 'Hammerskins Nation' fondata negli Stati Uniti nel 1988» e svolgono un «ruolo di primo piano nella scena dell'estremismo di destra in Europa», ricorda il comunicato.

I componenti di questa associazione si considerano una «fratellanza» e in Germania il gruppo conta circa 130 persone.

«L'elemento centrale delle idee del gruppo è la propagazione di una dottrina razziale basata sull'ideologia nazista» e propagata «attraverso la distribuzione di registrazioni di musica estremista di destra e antisemita, l'organizzazione di concerti» e la vendita di gadget.

SDA