Hamas respinge il piano di pace di Trump

ATS

20.6.2019 - 17:29

Il leader di Hamas Ismail Haniyeh.
Source: KEYSTONE/EPA/ALI ALI

Hamas rigetta sia il seminario di Bahrein convocato dagli Usa sugli aspetti economici del piano di pace del presidente Donald Trump sia il piano stesso.

Lo ha detto, in una conferenza stampa a Gaza organizzata dalla stampa estera di base a Gerusalemme, il leader della fazione islamica a Gaza Ismail Haniyeh definendo il seminario «una via per la normalizzazione dei legami con l'occupazione».

«Non conosciamo i dettagli dell'Accordo del secolo – ha poi aggiunto Haniyeh usando il termine adoperato da Trump per descrivere il suo piano di pace – ma gli Usa gli hanno preparato la strada con il trasferimento dell'ambasciata a Gerusalemme, con il riconoscimento della sovranità israeliana sulle Alture del Golan, con l'accelerazione delle colonie in Cisgiordania e il mantenimento del blocco a Gaza: tutti questi sono passi pericolosi che non accettiamo».

Tornare alla home page

ATS