I quattro agenti incriminati in tribunale

ATS

4.6.2020 - 15:41

Prima apparizione in tribunale per i responsabili della morte di Floyd.
Source: KEYSTONE/EPA/CRAIG LASSIG

I quattro poliziotti licenziati e arrestati per l'uccisione dell'afroamericano George Floyd compariranno oggi in tribunale a Minneapolis, all'indomani delle nuove incriminazioni contestate dalla procura.

Si tratta di Derek Chauvin, 44 anni – accusato non più di omicidio colposo ma di omicidio volontario per aver soffocato Floyd tenendo il ginocchio sul suo collo per nove minuti durante l'arresto – e dei suoi colleghi Tou Thao (34), Thomas Lane (37) e Aleksander Kueng (26), incriminati come complici.

Intanto, riportano i media statunitensi, sono oltre 10 mila le persone arrestate negli Usa da quando sono iniziate le proteste per la morte di Floyd, avvenuta il 25 maggio.

Tornare alla home page