Italia

Italia: Al via tavolo programma, Fico tenta intesa per un Conte ter

SDA

1.2.2021 - 12:28

Il presidente della Camera Roberto Fico, chiamato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella a capire se ci sono le condizioni per un Conte ter, ha aperto un "tavolo tecnico" che cercherà di sciogliere i nodi programmatici che dividono la maggioranza di governo.
Il presidente della Camera Roberto Fico, chiamato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella a capire se ci sono le condizioni per un Conte ter, ha aperto un "tavolo tecnico" che cercherà di sciogliere i nodi programmatici che dividono la maggioranza di governo.
Keystone

Giornata all'insegna del programma di governo per il presidente della Camera Roberto Fico, chiamato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella a capire se ci sono le condizioni per un Conte ter.

Con l'apertura del tavolo tecnico, «l'esploratore» Roberto Fico cercherà di sciogliere i nodi programmatici che dividono la maggioranza di governo e di facilitare la strada per il Conte ter.

Sono molti i temi che dividono i partiti della maggioranza del fu Conte bis: dalla prescrizione alle infrastrutture, dalla legge elettorale alle risorse per la Sanità. Nodi come il Mes (Meccanismo europeo di stabilità, detto anche Fondo salva-Stati) o il reddito di cittadinanza, ad esempio, se fossero posti sul tavolo, rischiano di essere pietre tombali sull'intesa.

Se invece i partiti di maggioranza ne uscissero con un «programma di legislatura» sarebbe più facile ricucire anche sul nome del premier e sulla squadra di governo. I nomi saranno infatti al centro delle consultazioni di domani e poi Fico è atteso al Quirinale per riferire al Capo dello Stato.

Sembra convinto di un fallimento Matteo Salvini. «Penso che non troveranno un accordo. Noi contiamo che il presidente Mattarella senta che cosa pensa il Paese, e quindi piuttosto che i pastrocchi e i ricatti tra Conte, Renzi e Di Maio, restituisca la parola agli italiani», afferma il leader della Lega.

Tornare alla home page

SDA