Johnson, ora negativo al COVID-19, trasferito nella residenza di campagna

ATS / sam

13.4.2020 - 14:31

Dopo essere stato dimesso dall'ospedale perché guarito dal coronavirus, da ieri sera il premier britannico Boris Johnson si trova nella residenza di campagna di Chequers con la fidanzata Carrie Symonds, incinta di sei mesi. Lo riporta Skynews.

Non è stato reso noto quando tornerà al lavoro, ma Downing Street ha fatto capire che non avverrà subito.

Testato in ospedale, ora è negativo

Johnson è stato testato di nuovo al coronavirus in ospedale, prima di essere dimesso ieri, ed è ora negativo.

Lo ha precisato un portavoce di Downing Street ai giornalisti nell'ultimo aggiornamento odierno sulle condizioni del premier Tory, confermando che ora BoJo è a riposo.

«Mi hanno detto che è una pratica standard testare» chi sta per essere dimesso, ha detto il portavoce rispondendo a una domanda al riguardo, «e i risultati sono stati negativi».

Bocche cucite sulla gravità dello stato di BoJo

Incalzato dai giornalisti su quanto gravi siano state le condizioni del primo ministro nei giorni scorsi, dopo che lui stesso ha detto ieri che in ospedale gli è stata «salvata la vita, senza alcun dubbio», aggiungendo d'essere stato per 48 ore in bilico in una situazione che «poteva finire in un modo o nell'altro», il portavoce ha evitato i dettagli.

«Come avevamo già riferito, le sue condizioni si sono aggravate nel corso del pomeriggio di lunedì scorso, e per questo ha dovuto essere trasferito in terapia intensiva», si è limitato a ripetere.

«Ora, chiaramente, se una persona viene trasferita in terapia intensiva questo significa che richiede un livello significativo di trattamento specialistico», ha aggiunto per poi concludere: «Penso quindi che sia chiaro che le condizioni fossero peggiorate nel momento in cui il primo ministro è stato spostato» in rianimazione.

Verso una revisione delle misure restrittive

Intanto il governo britannico sta discutendo in queste ore la revisione delle misure restrittive sul Covid-19 con una serie di cambiamenti che dovrebbero essere annunciati giovedì.

Non è chiaro quale sarà il ruolo del primo ministro in questa fase. Downing Street ha sottolineato che i limiti saranno allentati solo se il comitato scientifico lo consentirà.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS / sam