Elezioni

Confermato il successo dell'opposizione in Kosovo

ATS

27.11.2019 - 19:17

Dovrebbe essere Albin Kurti a formare il governo in Kosovo.
Source: KEYSTONE/AP/STR

I risultati definitivi delle elezioni anticipate del 6 ottobre scorso in Kosovo confermano il successo dei due partiti di opposizione – il movimento 'Autodeterminazione' e la Lega democratica del Kosovo (Ldk) – che hanno ottenuto rispettivamente il 26,27% e il 24,54%.

Lo ha reso noto la commissione elettorale. I risultati consentono inoltre l'ingresso in Parlamento di un partito che inizialmente era rimasto fuori: si tratta della coalizione Akr-Pd di Fatmir Limaj e del ministro degli Esteri Behgjet Pacolli, che ha ottenuto il 5,002%, appena sopra lo sbarramento del 5%.

Al terzo e quarto posto figurano il Partito democratico del Kosovo (Pdk) con il 21,23% e la coalizione tra l'Alleanza per il futuro del Kosovo del premier dimissionario Ramush Haradinaj e il partito socialdemocratico di Shpend Ahmeti con l'11,51%. A formare il governo dovrebbe essere Albin Kurti, leader di 'Autodeterminazione', considerato premier in pectore.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS