Guerra in Ucraina

«Lysychansk è circondata», ma Kiev replica:« Non è vero»

ATS / sam

2.7.2022 - 13:30

Edifici distrutti dopo un attacco aereo a Lysychansk, nell'Ucraina orientale (foto d'archivio del 18 giugno 2022)
Keystone

«La città di Lysychansk, nell'Ucraina orientale, è completamente circondata. Comincerà a breve una offensiva su vasta scala». Lo afferma il leader ceceno Ramzan Kadyrov citato da Interfax.

ATS / sam

2.7.2022 - 13:30

Anche le forze filorusse, attraverso il loro portavoce, confermano a Interfax che Lysychansk è «completamente circondata» e che «le truppe ucraine non sono in grado di lasciare la città».

La replica: «Non è vero, non è sotto il controllo dei filorussi»

Ma pronta è arrivata la replica della Guardia nazionale di Kiev, la quale ha smentito la notizia attraverso una dichiarazione ai canali televisivi ucraini. Stando al portavoce Ruslan Muzychuk nei pressi della città sono in corso duri combattimenti. Lo riporta Ukrinform.

Muzychuk ha aggiunto che la situazione nell'Ucraina orientale è attualmente più difficile nelle direzioni di Lysychansk e Bakhmut, così come nella regione di Kharkiv.

«Negli ultimi giorni, come si evince dai rapporti dello Stato Maggiore, la situazione è stata più difficile nelle direzioni di Lysychansk, Bakhmutsk e nella regione di Kharkiv. Nella direzione di Sloviansk, il nemico sta cercando di condurre operazioni di assalto e di migliorare la posizione tattica», ha dichiarato. Allo stesso tempo, c'è una grande minaccia di bombardamenti con razzi e artiglieria nelle regioni meridionali e settentrionali dell'Ucraina, comprese le aree di confine delle regioni di Sumy e Chernihiv.

Muzychuk ha detto inoltre che sia la Polizia Nazionale che la Guardia Nazionale stanno adottando misure per rafforzare le regioni di confine ucraine, comprese alcune parti del confine con la Bielorussia.

ATS / sam