Gas, Lukashenko minaccia lo stop verso l'Ue

SDA

11.11.2021 - 11:57

Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko.
Keystone

Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha minacciato di interrompere il transito del gas verso l'Europa attraverso il gasdotto Yamal-Europe se l'Ue espandesse le sanzioni contro il suo Paese: lo riporta la Tass, citando a sua volta l'agenzia bielorussa Belta.

SDA

11.11.2021 - 11:57

«Forniamo calore all'Europa, e per di più minacciano di chiudere la frontiera. E se interrompiamo l'erogazione di gas naturale lì?», ha detto Lukashenko. In ogni caso, il leader di Minsk ha affermato che la Bielorussia, nella bufera per la crisi dei migranti al confine con la Polonia, «reagirà» ad eventuali nuove sanzioni europee.

SDA