Macron commemora l'attentato di Nizza: «Non dimenticheremo mai»

SDA

14.7.2021 - 20:30

La Francia, nel giorno della sua festa nazionale, non ha dimenticato il quinto anniversario dell'attentato di Nizza, che provocò 86 morti.
Keystone

«Cinque anni fa, la nostra Festa Nazionale si trasformò in dramma nazionale. Nizza venne attaccata, la Francia funestata. Non dimenticheremo mai le vittime e le famiglie. Non dimentichiamo mai ciò che siamo, una nazione».

SDA

14.7.2021 - 20:30

Lo scrive in un tweet il presidente francese, Emmanuel Macron, a cinque anni dall'immane attentato terroristico che causò la morte di 86 persone, di cui 5 bambini, sulla Promenade des Anglais, il celebre lungomare di Nizza.

Oggi, a cinque anni da quella tragica serata, anche Nizza ha commemorato le vittime, con rose bianche e 86 colombe lanciate in cielo. Una cerimonia «senza odio», in memoria di un attentato che aveva come obiettivo «la Francia intera», come ha detto il premier Jean Castex.

Circa 400 persone, in maggioranza vittime e famiglie delle vittime, si sono riunite oggi nei giardini della Villa Massena, a pochi passi dalla Promenade des Anglais dove avvenne l'attacco. L'attentatore jihadista si lanciò a bordo di un camion contro la folla radunata per i tradizionali fuochi d'artificio del 14 luglio uccidendo 86 persone.

Un massacro, che trasformò «una calda serata, felice e festiva», in «inferno», ha detto Stéphane Erbs, responsabile dell'associazione Promenade des Anges in memoria delle vittime.

SDA