Germania

Merz eletto presidente della CDU con quasi il 95% dei voti

SDA

22.1.2022 - 12:25

Friedrich Merz è il nuovo presidente della Cdu.
Keystone

Friedrich Merz è stato eletto alla presidenza della CDU con il 94,62% dei voti dai delegati del congresso di partito online in corso in Germania.

SDA

22.1.2022 - 12:25

A favore di Merz hanno votato 915 dei 983 delegati presenti, mentre 16 si sono astenuti. L'avvocato finanziario, a 66 anni, succede ad Armin Laschet, sconfitto alle elezioni federali di settembre come candidato cancelliere.

Merz ha vinto a dicembre la consultazione della base dei cristianodemocratici – la prima della storia del partito – affermandosi contro Norbert Roettgen e il merkeliano Helge Braun.

Nuovo inizio

La CDU ha la «chance di un nuovo inizio», ma deve dare una immagine chiara: se litigherà, la strada per il prossimo governo sarà lunga, ha detto Merz nel suo discorso al congresso.

«Abbiamo subito una pesante sconfitta alle elezioni. Ma non abbiamo perso la nostra fiducia in noi stessi – ha detto -. Dobbiamo immaginare come sarà un governo del futuro». «Non ci illudiamo, la strada sarà lunga. E questo non dipende solo da noi, ma anche da noi. Se noi litighiamo, se diamo un'immagine poco chiara, se non siamo all'altezza dei tempi sui temi, la strada sarà molto lunga e non è neanche detto che arriveremo», ha incalzato.

«Ma se siamo aperti a interessati alle discussioni, alla gestione attiva nel nostro paese e nell'UE, e al miglioramento delle condizioni di vita della nostra gente, si può avere un nuovo inizio e una nuova chance. Sono risoluto a cogliere questa nuova chance con voi tutti insieme», ha aggiunto. «Possiamo litigare, ma alla fine devono esserci le soluzioni», la conclusione.

SDA