In Olanda scatta il divieto del burqa

ATS

1.8.2019 - 15:02

Il burqa e il niqab sono ora vietati anche in Olanda (foto rappresentativa d'archivio)
Source: KEYSTONE/GIAN EHRENZELLER

Scatta da oggi, primo agosto, in Olanda il divieto di indossare il velo integrale, come il burqa ed il niqab per le donne musulmane, negli edifici e trasporti pubblici, come scuole, ospedali e edifici governativi.

Stando a quanto scrive Dutchnews il divieto parziale interesserà non più di 400 donne e dunque per la polizia non sembra essere una priorità.

Multa da 150 euro

La legge stabilisce che le persone con indumenti coprenti che entrano in uno spazio pubblico dal primo agosto possono essere multate con 150 euro, ma secondo i media locali ci sono molte zone grigie e alcune eccezioni.

Il divieto non si applica se l'uso di questi indumenti è necessario per la protezione del corpo in relazione alla salute o alla sicurezza. Sono anche esenti i clienti, i pazienti nelle parti residenziali degli istituti sanitari.

Il divieto negli altri paesi

Dal 2010 la Francia ha introdotto il divieto di indossare il niqab negli spazi pubblici. Lo stesso hanno fatto il Belgio, la Danimarca e l'Austria.

Tornare alla home page

ATS