Oms: «Morti più che raddoppiati in una settimana»

ATS

1.4.2020 - 20:13

Il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) Tedros Adhanom Ghebreyesus (foto d'archivio)
Source: KEYSTONE/SALVATORE DI NOLFI

«Il numero di decessi è più che raddoppiato nell'ultima settimana. Nei prossimi giorni raggiungeremo un milione di casi confermati di Coronavirus e 50'000 decessi».

Lo ha detto il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) Tedros Adhanom Ghebreyesus durante il briefing sul coronavirus.

Misure di assistenza sociale

«Ho invitato i governi a mettere in atto misure di assistenza sociale per garantire alle persone vulnerabili cibo e altri elementi essenziali della vita durante questa crisi», ha detto Tedros Adhanom Ghebreyesus, aggiungendo che «molti paesi in via di sviluppo faranno fatica ad attuare programmi di assistenza sociale di questa natura.

Per questi paesi, la riduzione del debito è essenziale per consentire loro di prendersi cura della propria gente ed evitare il collasso economico».

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS