Parigi: l'obiettivo era Charlie Hebdo

ATS

26.9.2020 - 14:55

Agenti di polizia davanti alla ex sede della redazione di Charlie Hebdo, dopo l'attacco di ieri
Source: KEYSTONE/EPA/IAN LANGSDON

Ali H., l'attentatore di ieri a Parigi, ha dichiarato agli inquirenti che pensava di agire contro la redazione di Charlie Hebdo, che invece si è trasferita in un luogo segreto e ultraprotetto da ormai 4 anni.

Lo rivelano fonti dell'inchiesta a Le Parisien. Il pachistano avrebbe dichiarato anche di aver perlustrato a più ripresa la zona prima di passare all'azione e la presenza di una bottiglia di alcool ieri nella sua borsa sarebbe dovuta al suo iniziale progetto di incendiare l'edificio.

Tornare alla home page