Afghanistan, le scorte di cibo dell'Onu potrebbero finire in un mese 

SDA

2.9.2021 - 15:59

Entro la fine di settembre potrebbero esaurirsi le scorte che il Programma Alimentare Mondiale (Pam) ha in Afghanistan (foto d'archivio)
Keystone

Le scorte alimentari delle Nazioni Unite in Afghanistan potrebbero esaurirsi questo mese.

SDA

2.9.2021 - 15:59

L'allarme arriva dal vice rappresentante speciale e coordinatore umanitario dell'Onu nel Paese, Ramiz Alakbarov, il quale ha affermato che almeno un terzo della popolazione attualmente non è sicuro di avere a disposizione un pasto ogni giorno.

«Entro la fine di settembre saranno esaurite le scorte che il Programma Alimentare Mondiale (Pam) ha in Afghanistan – ha spiegato Alakbarov ai giornalisti in videoconferenza da Kabul -. Non saremo in grado di fornire prodotti alimentari essenziali, perché saranno esauriti».

«Per mantenere l'attuale domanda servono almeno 200 milioni di dollari solo per nutrire i più vulnerabili. E i più vulnerabili sono bambini», ha detto ancora, sottolineando che «è estremamente importante impedire all'Afghanistan di precipitare in un'ulteriore catastrofe umanitaria».

SDA