Spagna

Approvato un nuovo assegno disoccupazione per gli artisti

SDA

24.1.2023 - 17:35

In Spagna è stata approvata il decreto che garantisce un sussidio di disoccupazione per i lavoratori del settore artistico e creativo. Nella foto, la ministra del lavoro spagnola, Yolanda Díaz.
In Spagna è stata approvata il decreto che garantisce un sussidio di disoccupazione per i lavoratori del settore artistico e creativo. Nella foto, la ministra del lavoro spagnola, Yolanda Díaz.
Keystone

Il Congresso dei deputati spagnolo ha dato via libera a un decreto del governo che prevede, tra varie misure, l'introduzione di uno specifico sussidio di disoccupazione per i lavoratori del settore artistico e creativo.

SDA

24.1.2023 - 17:35

Si tratta di una prestazione concepita in modo da tener conto delle caratteristiche delle attività economiche in questo settore, spesso di carattere intermittente.

Come ricordato in aula dalla vicepremier e ministra del Lavoro, Yolanda Díaz, questo assegno sarà accessibile non solo ad artisti in senso stretto (musicisti, attori, etc), ma anche ai tecnici che lavorano con loro.

Inoltre, il decreto prevede l'estensione al 100% della compatibilità delle pensioni contributive con l'ottenimento di compensi per eventuali attività artistiche (comprese attività come conferenze). Si introducono anche agevolazioni nel versamento dei contributi per artisti con partita Iva e redditi annui inferiori ai 3'000 euro.

«Per garantire il diritto alla cultura, dobbiamo stimolare e proteggere le condizioni di lavoro e le possibilità materiali della creazione artistica – ha detto Díaz in aula –, abbiamo la possibilità di, collettivamente, scrivere un nuovo capitolo nel grande libro delle conquiste in materia di lavoro».

SDA