Spagna

Juan Carlos può tornare ma dovrà «dare spiegazioni ai cittadini»

SDA

17.12.2021 - 16:48

Per il governo spagnolo, l'ex re Juan Carlos (nella foto d'archivio) "deve delle spiegazioni" ai cittadini.
Per il governo spagnolo, l'ex re Juan Carlos (nella foto d'archivio) "deve delle spiegazioni" ai cittadini.
Keystone

Il governo spagnolo «rispetterà» qualsiasi decisione della Casa Reale sulla possibilità che il re emerito Juan Carlos torni in patria – in caso di archivio delle indagini in corso sui suoi conti -, ma richiede spiegazioni. 

SDA

17.12.2021 - 16:48

È quanto espresso nelle ultime ore sia dal premier Pedro Sánchez, che ha parlato nella notte da Bruxelles dopo il Consiglio Europeo, sia dalla portavoce del suo esecutivo in conferenza stampa dopo il Consiglio dei ministri odierno.

Nel corso degli ultimi 12 mesi circa, Juan Carlos ha restituito al fisco spagnolo circa 5 milioni di euro per attività non dichiarate in precedenza. L'ex re vive fuori dalla Spagna da agosto 2020, quando lasciò il Paese mentre si susseguivano notizie su sue presunte malefatte fiscali. Da allora vive negli Emirati Arabi Uniti.

Questa settimana, il Ministero pubblico di Ginevra ha archiviato un'inchiesta sui beni dell'ex re di Spagna in Svizzera, tra cui 100 milioni di dollari (93,4 milioni di franchi al cambio attuale) versati dall'Arabia Saudita. In Spagna indagini sulle attività finanziarie del re emerito sono invece ancora in corso.

SDA