Sparatoria in Texas: chiesta la pena di morte

ATS

4.8.2019 - 20:03

Patrick Crusius, l'autore della sparatori di El Paso, in Texas
Source: KEYSTONE/AP FBI

Lo stato del Texas chiederà la pena di morte per Patrick Crusius, il 21enne arrestato per la sparatoria a El Paso. Lo ha annunciato il procuratore distrettuale che ha competenza nella zona dove è stato commesso il massacro.

L'ultimo bilancio ufficiale della sparatoria nel supermercato Walmart di El Paso in Texas è di 20 morti e 26 feriti.

Le procura texana tratta la strage come «terrorismo domestico»

Il ragazzo sta rispondendo alle domande degli inquirenti, riferisce la Cnn. I suoi account social contengono retweet di Donald Trump, post sul muro al confine col Messico e attacchi al candidato presidenziale Bernie Sanders e alla speaker della Camera Nancy Pelosi.

Patrick Crusius avrebbe anche postato un manifesto contro «l'invasione ispanica del Texas». «Loro sono quelli che istigano e non io. Io sto semplicemente difendendo il mio Paese dalla sostituzione etnica e culturale portata da un'invasione», si legge, con parole che riecheggiano quelle dei suprematisti e dello stesso presidente, che più volte ha denunciato «l'invasione» delle ondate di migranti centroamericani.

I democratici accusano Donald Trump di alimentare con la sua retorica incendiaria la violenza, il razzismo e il suprematismo che sfociano poi nelle sparatorie di massa.

Tornare alla home page

ATS