Canale di Suez: liberata la Ever Given, il traffico riprende

SDA

29.3.2021 - 16:38

Canale di Suez, liberata la portacontainer Ever Given

Canale di Suez, liberata la portacontainer Ever Given

L'enorme imbarcazione, dopo un tentativo di disincagliarla, si era messa nuovamente in diagonale. Poi i 12 rimorchiatori impegnati nei lavori sono riusciti a portare a termine l'impresa.

29.03.2021

La nave Ever Given è stata liberata. Il traffico nel canale di Suez riprende. Lo ha reso noto l'autorità che controlla il canale.

SDA

29.3.2021 - 16:38

«In diretta: riuscita degli sforzi di rimettere in galleggiamento il portacontainer panamense» Ever Given. Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook l'Authorità del Canale di Suez. Le immagini mostrano la nave da dietro relativamente al centro della via d'acqua, attorniata da imbarcazioni sia alla sua destra che alla sua sinistra.

«L'ammiraglio Osama Rabie, presidente dell'Authorità del Canale di Suez, ha proclamato la ripresa del traffico di navigazione nel canale», si legge ancora.

Revisione tecnica

La portacontainer si sta ora dirigendo verso il «Grande lago amaro»: scrive in un tweet una società di fornitura di servizi per il canale, la Leth Agencies, riferendosi a un bacino interno allo stretto. 

Lo stesso ammiraglio Osama Rabie, stamattina aveva previsto che la nave, una volta rimessa in navigazione, sarebbe stata condotta in questa zona detta anche «dei laghi» per essere sottoposta a «una revisione tecnica».

SDA