Più soldati venezuelani al confine con la Colombia

11.2.2019 - 21:32, ATS

Presenza rafforzata di soldati venezuelani al confine con la Colombia. Immagine d'archivio.
Source: KEYSTONE/AP/FERNANDO LLANO

Presenza rafforzata di soldati venezuelani al confine con la Colombia.

L'ha confermato il ministro della Difesa di Caracas, Vladimir Padrino Lopez, sottolineando che la scelta si deve non allo «show» degli aiuti umanitari, ma «a causa dei mali provenienti dalla Colombia».

«Chiunque voglia aiutare, aiuti, ma non con l'intervento» militare, ha aggiunto l'esponente del governo di Nicolas Maduro.

«Laggiù hanno montato uno spettacolo con aiuti tra virgolette 'umanitari', ma sanno che, se vogliono aiutare davvero, non devono farlo attraverso uno show politico, manipolato, ideologizzato e politicizzato», ha affermato Lopez.

Tornare alla home page

Altri articoli