«30 e + eventi» per sensibilizzare e informare sui diritti del fanciullo

SwissTXT

28.8.2019 - 17:08

Immagine d'illustrazione
Keystone/AP/THOMAS KIENZLE

Sensibilizzare e informare. È questo l'obbiettivo primario della campagna «30 e + eventi per il 30esimo della Convenzione ONU sui diritti del fanciullo» che il Dipartimento della sanità e della socialità ha presentato mercoledì e che dal primo settembre proporrà una serie di iniziative.

Anche la Confederazione e gli altri cantoni prevedono una serie di eventi di sensibilizzazione per sottolineare questo importante anniversario, coinvolgendo gli enti delle politiche familiari, giovanili e dei diritti dell'uomo, attivando le famiglie e i ragazzi.

Le attività ticinesi saranno disponibili sui siti internet www.gruppo20novembre.ch e www.ticinoperbambini.ch.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT