Pandemia

Covid: infezioni stabili in Ticino e Grigioni, aumentano i casi attivi

Swisstxt

16.4.2021 - 10:16

In Svizzera sono stati registrati 1968 nuovi casi di coronavirus in 24 ore (foto simbolica)
Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/GAETAN BALLY

I nuovi contagi da covid-19 continuano ad attestarsi a poco più di un centinaio fra Ticino e Grigioni. In entrambi i cantoni non si registrano ulteriori decessi legati alla pandemia. In leggero calo le ospedalizzazioni, ma aumentano i casi attivi. 

Swisstxt

16.4.2021 - 10:16

In Ticino venerdì sono stati segnalati 62 nuovi casi di COvid, dato in linea con i tre giorni precedenti. Il bilancio dei decessi resta fermo a 980 morti dall’inizio della pandemia.

Sono 87 le persone ricoverate negli ospedali del cantone a causa della malattia, una in meno di ieri, mentre è stabile il numero dei pazienti in cure intense (14) e sottoposti a respirazione artificiale (13).

In aumento invece il numero di casi attivi nel cantone, con 507 persone in isolamento, mentre altre 741 risultano sottoposte a quarantena.

Casi attivi in crescita anche nei Grigioni

I Grigioni riportano 43 nuovi casi. Un dato superiore di uno rispetto al giorno precedente, che si mantiene tuttavia inferiore alle 54 infezioni segnalate mercoledì.

Non si registrano ulteriori decessi legati al Covid-19, che permangono a un totale di 184. I pazienti ricoverati in ospedale scendono a 18, di cui tre in terapia intensiva e 2 sottoposti a respirazione artificiale.

Crescono invece i casi attivi. Le persone poste in isolamento sono attualmente 505 (ieri 475), mentre quelle in quarantena sono 542 a fronte delle 526 di giovedì.

Swisstxt