Cultura

Annunciato il programma degli Eventi letterari Monte Verità

sifo, ats

2.3.2022 - 11:38

Bernhard Schlink, giurista, professore di diritto e scrittore, sarà uno dei rinomati ospiti della decima edizione degli Eventi letterari Monte Verità.
Keystone

La decima edizione degli Eventi letterari Monte Verità si svolgerà dal 7 al 10 aprile. Il programma completo è stato annunciato oggi: fra gli ospiti che parleranno delle odissee moderne la scrittrice francese Maylis de Kerangal e l'autore tedesco Bernhard Schlink.

sifo, ats

2.3.2022 - 11:38

Come già annunciato a metà gennaio il tema chiave «Le nostre odissee» ruoterà attorno al capolavoro «Ulisse» di James Joyce, pubblicato cent'anni fa. Dopo due edizioni tenutesi in autunno a causa della pandemia, gli Eventi letterari ritrovano il loro abituale incontro primaverile.

Numerosi gli ospiti dell'evento che si aprirà giovedì 7 aprile al PalaCinema di Locarno con lo scrittore Mohammed Moulessehoul in arte Yasmina Khadra che dialogherà con il giornalista Gad Lerner, indica una nota odierna degli organizzatori.

Spazio alla poesia

Venerdì 8 aprile verrà dato ampio spazio alla poesia con la presentazione di un testo inedito di Laura Accerboni, Prisca Agustoni, Alberto Nessi, Fabio Pusterla e Anna Ruchat, ispirato a un passaggio dell'"Ulisse» di Joyce.

Ospite di questa giornata anche la scrittrice francese Maylis de Kerangal, che «illustrerà la sua visione della letteratura come chiave per avvicinare il confine tra tenebre e luce, per sondare i limiti dell'esistenza e narrare i naufragi del nostro tempo», prosegue la nota.

Ospiti due scrittori tedeschi

Fra gli ospiti illustri di sabato 9 aprile c'è lo scrittore tedesco Bernhard Schlink, autore del bestseller «Il lettore», che parlerà del suo romanzo più recente «Die Enkelin». Al centro dei suoi romanzi sta l'esplorazione della storia recente della Germania.

Sabato mattina si potrà inoltre assistere all'assegnazione del Premio Enrico Filippini, che come annunciato a metà gennaio va quest'anno all'editore Philipp Keel e alla sua casa editrice zurighese Diogenes.

L'ultima giornata del festival verrà aperta al Monte Verità dall'autore tedesco Uwe Timm, che «racconterà come la catastrofe della Seconda Guerra Mondiale, il movimento studentesco, la ricerca di nuovi modi di vita da parte degli emigranti tedeschi o il desiderio di utopie possano rapidamente trasformarsi in odissee», precisa la nota.

Una parte importante dell'evento sarà inoltre dedicata ai giovani e alla collaborazione con le scuole. Il programma completo può essere consultato sul sito https://eventiletterari.swiss/.

https://eventiletterari.swiss

sifo, ats