Asilo, tagli nel canton Grigioni

SwissTXT

25.9.2018 - 07:28

Richiedenti asilo in Svizzera (foto d'archivio)

Il cantone dei Grigioni riduce le sue strutture di collocamento e di assistenza nel settore dell'asilo: entro settembre 2019 quattro alloggi verranno infatti chiusi oppure verrà disdetto il contratto di locazione.

La misura interesserà 7 assistenti e 5 insegnanti. Ai 12 collaboratori saranno offerti posti di lavoro in altre ubicazioni nell'ambito delle fluttuazioni naturali di personale, indica in una nota del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità dei Grigioni.

La riduzione annunciata è una conseguenza del riassetto del settore a livello federale, da marzo 2019 i cantoni dovranno infatti accogliere un numero inferiore di richiedenti asilo.

La Svizzera in immagini

Tornare alla home page

SwissTXT