Appropriazione indebita

Avvocato ticinese, assoluzione confermata

Swisstxt

17.6.2022 - 11:12

Una condanna in primo grado, un'assoluzione in appello e ora la conferma del proscioglimento dal Tribunale federale.

Il TF di Losanna.
KEYSTONE / archivio

Swisstxt

17.6.2022 - 11:12

È il punto finale della vicenda dell’avvocato e notaio ticinese, con sede a Muralto, che era stato condannato in prima istanza nel febbraio 2020 per appropriazione indebita ripetuta a un anno e tre mesi con la condizionale.

Il verdetto era stato poi rovesciato dalla Corte di appello e revisione penale ticinese a maggio dell’anno scorso, non ravvisando alcun illecito.

La procura ticinese aveva poi impugnato la decisione rivolgendosi al TF, che, con una sentenza datata 8 giugno, ha appunto confermato l’assoluzione respingendo il ricorso.

Swisstxt