Botti a Bellinzona, un fermo

SwissTXT

6.3.2018 - 17:02

©Ti-Press
Source: ©Ti-Press

Un 19enne del Bellinzonese è stato tratto in arresto poiché ritenuto responsabile dell'esplosione di alcuni botti in piena notte in diversi quartieri a Bellinzona.

Stando a quanto reso noto martedì in un comunicato stampa dal Ministero pubblico, la polizia cantonale e quella comunale, il giovane è stato fermato oggi, martedì. In seguito alla perquisizione nel suo domicilio sono stati trovati alcuni petardi. Nei suoi confronti si ipotizzano i reati di disturbo della quiete pubblica, di danneggiamento e di infrazione alla legge federale sulle armi, gli accessori di armi e le munizioni.

Tornare alla home page

SwissTXT