Danni ingenti

Bruciata una casa ad Arogno

SwissTXT /pab

13.10.2018

Il nucleo di Arogno (archivio)
TI-PRESS

Un incendio è divampato sabato mattina attorno alle 5.15 nel retro di una casa di vacanza di Via Vissino ad Arogno.

Come riferito da Rescue Media, le fiamme hanno rapidamente intaccato l'intera struttura causando danni ingenti.

I pompieri di Melide, visto che l'abitazione era difficilmente raggiungibile, hanno dovuto stendere una condotta di 300 metri per alimentare l'autobotte. La debole pressione della rete idrica ha reso necessario l'aiuto di un secondo mezzo, messo a disposizione dai pompieri di Lugano. Le persone impegnate nello spegnimento sono state una dozzina in tutto.

A titolo precauzionale, sul posto sono intervenuti anche i soccorritori del SAM, ma nessuno avrebbe riportato conseguenze fisiche. L'edificio al momento del rogo era deserto. Sulle cause indagano gli specialisti della polizia scientifica, che non scartano per ora alcuna ipotesi.

Tornare alla home page