Caduta mortale durante un'escursione ad Arogno

Swisstxt

12.12.2021

Magadino: nuovo elicottero 'AW Da Vinci  della REGA. . Nella foto, l'arrivo del nuovo elicottero AW Da Vinci in volo.

©Ti-Press/Samuel Golay
Anche la REGA è scesa in campo per le ricerche dell'uomo disperso sabato sera, trovato morto nella notte.
©Ti-Press / archivio

Il corpo senza vita di un escursionista è stato ritrovato nella notte tra sabato e domenica nella zona di Arogno.

Swisstxt

12.12.2021

Un 47enne escursionista svizzero domiciliato nel Luganese, segnalato scomparso verso le 20 di sabato, è stato ritrovato privo di vita in territorio di Arogno. Lo comunica la polizia cantonale.

L'uomo era uscito per una passeggiata in zona Monte Sighignola. In breve tempo sono scattate le ricerche da parte di agenti, di uomini del Soccorso alpino svizzero, della Società svizzera di salvataggio di Lugano, dell'Esercito svizzero, di una ditta privata e della REGA.

Secondo una prima ricostruzione, la vittima è precipitata per diverse decine di metri in un dirupo a circa 800 metri di altitudine. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo a causa delle gravi ferite riportate.

Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l'intervento del Care Team.