Casa-scuola, la polizia invita a fare più attenzione agli allievi

SwissTXT

24.8.2020 - 09:50

Immagine d'illustrazione.
Keystone/Sandra Hildebrandt

In occasione dell'inizio del nuovo anno scolastico, la prossima settimana la polizia cantonale ticinese e quelle comunali svolgeranno dei servizi di sensibilizzazione e di controllo della velocità nei dintorni degli istituti.

L'iniziativa si inserisce nella campagna «Strade sicure» che mira a rendere attenti coloro che accompagnano in auto i bambini e a ricordare le regole da rispettare per garantire la sicurezza sui percorsi usati dagli allievi.

Lo scorso anno in Ticino sul tragitto da e per le scuole ci sono stati 10 incidenti con feriti. La maggior parte degli infortuni sulle strisce pedonali è dovuta al mancato rispetto della precedenza.

Tornare alla home page

SwissTXT