Centovallina: da domani riparte traffico transfrontaliero

mh, ats

11.6.2021 - 10:14

Un convoglio della Centovallina
Keystone

La Centovallina è pronta a ripartire nel traffico internazionale.

mh, ats

11.6.2021 - 10:14

Lo annuncia sul suo sito la ferrovia che collega Locarno a Domodossola (I), precisando che da domani saranno proposti sei collegamenti giornalieri in entrambe le direzioni. La prenotazione dei posti a sedere resta gratuita e fortemente consigliata.

«Il potenziamento dell'offerta internazionale è un primo importante passo verso un ritorno alla normalità, nonostante sia ancora necessario fare i conti con le limitazioni di viaggio (...) che, fatta eccezione per gli spostamenti nell'area dei 60 chilometri e per il transito, prevedono l'obbligo di tampone negativo e la compilazione del formulario elettronico per l'ingresso in Italia», afferma, citato in una nota, Claudio Blotti, direttore delle Ferrovie e autolinee regionali ticinesi (Fart), che gestiscono la linea sulla tratta elvetica.

Il nuovo orario è valido da domani al 31 luglio. Da Domodossola in direzione di Locarno sono previsti treni in partenza alle 8.25, 9.25, 10.25, 13.25, 15.25 e alle 19. Da Locarno verso Domodossola partiranno alle 7.48, 10.48, 12.48, 15.48, 16.48 e 17.48. Il venerdì e la domenica torneranno il treno delle 18.48 in partenza da Locarno e quello delle 20.25 da Domodossola. Da notare che i possessori di Ticino Ticket disporranno di uno sconto del 20%.

La Centovallina (nota come Vigezzina in Italia) aveva dovuto sospendere il traffico internazionale una prima volta tra marzo e giugno 2020 a seguito di un decreto del governo italiano volto a frenare la pandemia di Covid-19. Il traffico transfrontaliero era poi ripreso a ritmo ridotto fino a metà novembre. Con l'introduzione di nuove restrizioni, i viaggiatori che volevano attraversare il confine erano in seguito chiamati a cambiare treno a Camedo. Erano inoltre previste solo due corse al giorno.